IL CANE KE ABBAIA :perche’? cosa possiamo fare?

Molte volte sentiamo dire …”Hai il cane ke abbaia”.E’ normale che un cane abbai, e’ il suo modo per indicarci situazioni o richieste.
A volte il suo abbaiare però diventa insistente, quindi impariamo a riconoscere cosa vuole dirci.

Per vedere cane labrador clicca qui

Leggi qui per cane bassotto nano e kaninchen

Se il suo abbaiare e’monotono e continuo e si stoppa solo in tua presenza o di qualcuno non e’ altro che sinonimo di noia. Ti sta facendo notare che e’ troppo da solo si sta annoiando e ha necessità della tua attenzione. Fallo giocare un poco,coccolalo.

Altra cosa che potrebbe rendere insistente il suo abbaiare e’ l’ansia. Anche in questo caso potrebbe essere la tua lontananza per parecchie ore oppure quando non riescono a capire un rumore particolare. La cura migliore sono le coccole .

Un abbaio più comune e insistente invece potrebbe essere la richiesta di essere portato a fare una passeggiata o la fama e quindi voglia di mangiare.

Se abbaia invece insistentemente quando suona il campanello in questo caso e’ un segno di allarme ti sta avvisando .Insegnale ad abbaiare in questo caso solo in determinate situazioni e quindi a mettersi poi tranquillo.

Un ululato e un abbaiare invece nevrotico potrebbe invece essere il segnale di un dolore, o paura di un tuo abbandono.

Il cane ke abbaia felice scodinzolando la coda ti insegna che sta bene con te e ti vuole bene,vuole giocare e vuole far parte della tua vita dandoti tutto il suo amore.

Altra situazione e’ il cane che abbaia ogni volta che vede una persona non di famiglia che si avvicina a casa.
E’ il suo modo per dire che quello e’ il suo territorio e non deve essere oltrepassato.
Il cane che ti abbaia con suoni brevi e non agitati invece e’ il suo modo di salutarti o di chiederti se tutto va bene.

Infine un cane che abbaia insistentemente in un condominio può essere per farti capire che c’e’ troppo movimento , potrebbe essere disturbato dallo sbattere delle porte o il salire e scendere dell’ascensore o ancora il gridare e correre dei bambini. Insegnale quindi con calma a distinguere i vari rumori e cerca di farle capire solo in quale caso può abbaiare per avvisarti.

 

Add Comment